Developed in conjunction with Ext-Joom.com

 

Lindwurmstr. 143 - 80337 München
Tel. 089.2137.4200 
 italienische-gemeinde.muenchen@eomuc.de
U3-U6 - Poccistrasse

“Le migrazioni allargano il concetto di patria oltre i confini materiali e politici,
   facendo patria dell’uomo il mondo”. Beato G.B. Scalabrini

 

 

I sacerdoti ai quali è affidato il servizio della Comunità Cattolica Italiana di Monaco sono chiamati “missionari scalabriniani”, dal nome del loro Fondatore, il Beato Giovanni Battista Scalabrini.

La loro presenza a Monaco data dal 1963. Tre sono i sacerdoti della Congregazione attivi a Monaco nel 2014. Essi risiedono nella sede della Comunità Cattolica italiana.

  • P. Gabriele Parolin, direttore-parroco
    Tel. (+49) 089 2137.4201
    Mob. (+49) 0151 64 50 31 41
    www.mci-muenchen.de
    Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • P. Lorenzo Scremin, vicario
    Tel. (+49) 089 2137.4205 e (+49) 089 2137.4206
    www.mci-muenchen.de
    Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • P. Vincenzo Armotti, vicario
    Tel. (+49) 089 2137 4210
    Mob. (+49) 0172 92 91 44 8
    www.mci-muenchen.de
    Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

I missionari scalabrininani sono stati fondati dal Vescovo di Piacenza, Giovanni Battista Scalabrini, il 28 novembre del 1887.

Fanno parte di una Congregazione religiosa e il loro carisma è quello di assistere pastoralmente i migranti nel mondo intero. Attualmente assistono i migranti in 30 Paesi del mondo. In Germania sono presenti a Monaco, Stoccarda, Colonia e Francoforte.

Il Vescovo G.B. Scalabrini è stato proclamato beato dal Papa S. Giovanni Paolo II nel 1997 ed è stato definito dallo stesso Papa “Apostolo e Padre dei Migranti”.

Per approfondimenti puoi consultare il sito web ufficiale della Congregazione Scalabriniana.